Scopri la Sardegna e le sue origini Ebraiche

Antiche origini Ebraiche in Sardegna

Il 27 Gennaio si celebra il Giorno della Memoria. In questa data si ricorda l'apertura dei cancelli del campo di concentramento di Auschwitz per non dimeticare la Shoà e le terribili persecuzioni degli ebrei. 

La Sardegna, da anni, rende omaggio al popolo ebraico, non dimenticando e conservando le testimonianze di questa civiltà sull'isola. Sono tanti i paesi che vengono considerati legati alla presenza Ebraica in Sardegna: Cagliari, con il suo ghetto e l'antica Sinagoga, Fordongianus con l'antico cimitero ebraico, Sant'Antioco e le catacombe e tanti altri. 


Fra gli appuntamenti del 2013 ricordiamo la città di Alghero che ha riscoperto le sue antiche origini ebree con una giornata di festa e l'innaugurazione della Plaça della Juharia, antico mercato della colonia ebrea (800 persone circa), all'ingresso della città, dove si accoglievano tutti i commerci che giungevano ad Alghero. 


Organizza il tuo viaggio alla scoperta delle origini Ebraiche in Sardegna! 



Parlaci della tua idea di viaggio